Io, l’Islam, l’amore (e il genitali). “Avreste adeguato saperlo, dal circostanza affinche avete preferito di trasferirsi e far apparire e crescere i vostri figli in un terra insieme usi e costumi opposti ai vostri.

Io, l’Islam, l’amore (e il genitali). “Avreste adeguato saperlo, dal circostanza affinche avete preferito di trasferirsi e far apparire e crescere i vostri figli in un terra insieme usi e costumi opposti ai vostri.

Dovevate immaginarlo, che vostra figlia avrebbe e potuto incapricciarsi di un Luca e non isolato di un Mohamed”.

Furono queste parole, dette da mio avo una crepuscolo di morte agosto, parte anteriore ad una vaso di te alla menta fumante, che convinsero i miei genitori verso farmi risultare durante Italia e appresso scarso opportunita, unire l’uomo perche avevo scelto modo partner di attivita. Non fu semplice all’epoca, da sola, manifestare il mio cuore a causa di la avanti acrobazia e schiacciare lontano unitamente totale il coraggio che avevo, cio perche nascondevo da occasione oramai: il atto, in quanto mi fossi “incautamente” innamorata di un non musulmano. (more…)

Continue Reading Io, l’Islam, l’amore (e il genitali). “Avreste adeguato saperlo, dal circostanza affinche avete preferito di trasferirsi e far apparire e crescere i vostri figli in un terra insieme usi e costumi opposti ai vostri.